05 Agosto 2021
News
23-06-2021 12:47 - NOTIZIE

La cucina lineare è particolarmente adatta per ambienti molto stretti, si può adeguare facilmente a qualsiasi tipo di appartamento: da quello vintage a quello modernissimo open space, fino ai monolocali.

I parametri da prendere in considerazione in tutte queste situazioni è la lunghezza, per poter inserire in maniera adeguata tutti gli elettrodomestici l’ottimale sarebbe di 240 cm e la profondità del mobile di 60 cm più lo spazio di movimento per il suo fruitore.

Per quanto riguarda le posizioni dei vari elettrodomestici la sequenza degli elementi che la compongono deve seguire in modo naturale il ciclo di preparazione dei pasti: lavaggio, preparazione, cottura, conservazione con lavastoviglie accanto al lavello, il frigorifero posizionato ad una delle estremità della cucina ed il forno che in una soluzione base va per forza di cose sotto il piano cottura mentre se avete qualche centimetro in più potete metterlo a metà altezza vicino alla colonna frigo permettendovi di utilizzarlo senza abbassarsi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it